10 regole di base della pronuncia francese

 

La pronuncia in francese è uno degli aspetti che più resiste agli spagnoli quando impariamo questa lingua. Qualcosa di abbastanza raro considerando che, come lo spagnolo, questa lingua proviene dal latino. Il francese è la seconda lingua più studiata in Spagna (seguita solo dall’inglese), quindi non possiamo lasciare che questo continui ad accadere.

Per risolvere questo problema, in questo articolo abbiamo messo insieme 10 regole di pronuncia di base che ti aiuteranno a parlare meglio in francese. Queste regole ti aiuteranno a perfezionare la lingua, ancora di più se la metti in pratica parlando con qualcuno nativo, nel tuo prossimo viaggio o facendo un corso di lingua in Francia.

 

Le 10 regole di base della pronuncia

 

1. Prima regola: “La E”

 

Questa lettera è la causa di molti dei problemi di pronuncia del francese. Ha 3 tonalità diverse: l’accentobasso (s), la circonferenza (A) e gli alti (é). Sono pronunciati in modo simile alla “E” spagnola, ma a seconda che l’accento sia severo o acuto, la pronuncia deve essere rispettivamente più aperta o più chiusa. D’altra parte, c’è anche la “E” senza accento, che è muto alla fine delle parole e se è all’inizio o tra sembra una miscela di “E” e “O”.

 

2. Seconda regola: “La C”

 

Anche questa lettera non è indietro. La terza lettera dell’alfabeto ha una briciola, ed è che quando è prima della “E” o dell'”Io” (o quando porta la casella “A”)suona come se fosse una “S”. Inoltre, il CH in francese ha un suono più morbido che in spagnolo e deve essere pronunciato più o meno come sh in inglese. Tutto questo tranne quando si precede “L”, “N” o “R”, in questi casi dovrebbe essere trattato come se fosse un K.

 

3. Terza regola: “La R”

 

Sono sicuro che hai mai provato a imitare l’accento francese e pronunciato la “R” come se fosse una “G”. Beh, continua a farlo! Ecco come dovrebbe suonare.

 

4. Quarta regola: la “G”

 

Questa lettera ha lo stesso suono dello spagnolo, tranne quando va di fronte a “E” o “I”. In questo caso si trasforma e suona come la “J” francese (qualcosa di simile alla nostra “LL”. È anche importante sapere che la forma “GN” è pronunciata come la nostra lettera classica “A” (Espagnol, per esempio)

 

5. Quinta regola: il “PH”

 

Questa è una delle regole più facili da memorizzare. Ricorda solo che questa combinazione è pronunciata come la lettera “F” (Fotografia, filosofie …)

 

6. Sesta regola: vocali

 

Nella prima delle regole siamo andati avanti con la “E”, poiché è degna della sua sezione, ma la verità è che quando si parla francese si deve prestare attenzione a tutte le vocali. Le “O”, “AU” e “UAE” sono pronunciate come vocali “O”, mentre la combinazione “OU” ha lo stesso suono della nostra “U”. “OI” dovrebbe essere pronunciato come “UA” e “EU” e “OEU” come se stessi pronunciando allo stesso tempo la E e la menzione speciale degli Stati Uniti alle vocali seguite da “M” e “N”,poiché dovrebbero suonare come se avessi il naso coperto.

 

7. Settima regola: Cessazioni

 

La stragrande maggioranza delle “E” e delle “S” non sono pronunciate. Inoltre, anche il finale “-ENT” (terza persona plurale), è muto. E anche alcune consonanti!

 

8.Ottava regola: La dieresi

 

La dieresi francese è usata come in spagnolo per distruggere le combinazioni tra vocali. In questo modo, ognuno farà parte di un syll diverso e suonerà in modo indipendente.

 

9. Nona regola: parole acute

 

In francese tutte le parole sono nitide,quindi l’accento tonico cade sull’ultimo syllroom. Anche se ci sono sempre alcune eccezioni… Come accennato in precedenza, se le parole terminano in “E”, non deve essere pronunciato, quindi l’accento cade sulla vocale che lo precede. Ciò influisce anche sulle parole che vengono modificate da terminazioni verbali o dalla forma del plurale.

 

10. Decima regola: Collegamento

 

È così che le parole che collegano la sua ultima sillaba alla prima della successiva sono conosciute in francese. In questi casideve pronunciarsi come se fosse una sola parola. Questo accade ogni volta che una parola termina con la “E” silenziosa e la successiva inizia con la “H”, che è anche muto. In questo modo, “Les amis” suonerà come “Lesami”

 

Ci sono molti altri aspetti da considerare, ma questi sono i principali. Ora che li conosci, è ora di metterli in pratica. E quale modo migliore per farlo che viaggiare in Francia con Ynsitu.

Non perdere i nostri corsi di lingua all’estero!

 

Le frasi francesi di base più utili

 

Stai pensando a un viaggio in Francia e non sai nulla di francese? Hai dimenticato le nozioni di base che hai imparato a scuola? Conoscere un nuovo paese è più facile se sai un po ‘della lingua parlata in esso. È vero che oggi le più importanti attrazioni turistiche hanno personale qualificato, in grado di comunicare in diverse lingue. Ma non c’è altro da sapere se hai eventi imprevisti. Ecco perché oggi vogliamo mostrarvi un po’ Frasi francesi di base che ti aiuteranno e ti salveranno di fronte a situazioni comunicative nei tuoi futuri viaggi nel paese gallico.

 

Frasi di base per presentarsi e salutare

 

È importante sapere che per i francesi salutarti e presentarti sono due delle azioni più importanti di uno scambio verbale. Quindi, prima di iniziare qualsiasi conversazione con un francese, è necessario conoscere i diversi moduli di saluto, addio e presentazione che esistono e dovrebbero essere utilizzati:

 

  • Bonjour!/Bonsoir! Je m’appelle… : Buongiorno!/ Buon pomeriggio! mi chiamo…
  • Enchantée! Commentare allez-vous? : Felice! Come sta?
  • Commentare vous appelez-vous? : Come ti chiami?
  • Au revoir: Addio

Espressioni di chiarimento

 

  • Parlez-vous espagnol/anglais?: Parli spagnolo/inglese?
  • Pourriez-vous m’aider, s’il vous plaét?: Potresti aiutarmi, per favore?
  • Pourrais-je vous poser une question, s’il vous plaét?: Potresti fargli una domanda, per favore?
  • Je ne comprends pas: Non capisco.
  • D’accord: Ok.
  • Merci beaucoup: Grazie mille.
  • Ridete: Siete i benvenuti.
  • Excusez-moi: Mi dispiace.

 

Frasi di base per dove alloggi

 

E ‘normale che quando si arriva al luogo in cui si alloggia hai qualche tipo di dubbio sui servizi che hai contratto o su quelli offerti dall’hotel. Ecco alcune frasi di base che potrebbero essere d’aiuto:

 

  • J’ai une réservation: Ho una prenotazione.
  • C’est combien par nuit?: Quanto costa la notte?
  • Est-ce que le petit déjeuner est inclus?: La colazione è inclusa?
  • Je voudrais faire mon check-out, s’il vous plaét: Vorrei controllare la mia partenza.
  • Est-ce que je peux payer avec la carte de crédit?: Posso pagare con la mia carta di credito?

 

Frasi di base in un ristorante

 

La cucina francese è ben nota in tutto il mondo per la sua incredibile qualità. Ecco perché una sosta obbligatoria durante il viaggio è prenotare in un ristorante dove si può gustare il cibo tradizionale della regione che si sta visitando. Ti lasciamo alcune delle frasi che ti aiuteranno a gestire la situazione in qualsiasi luogo:

 

  • Une table pour deux personnes, piatto s’il vous: Un tavolo per due, per favore.
  • La carte, s’il vous plato? : La lettera, per favore.
  • Je voudrais… : Vorrei…
  • Je suis végétarien: Sono vegetariano.
  • L’aggiunta, piatto s’il vous: L’account, per favore.

 

Indicazioni per il trasporto

 

Spostarsi in Francia è piuttosto semplice e relativamente economico. Inoltre, in ogni stazione troverai servizi di aiuto con cui puoi praticare le seguenti frasi:

 

  • Un billetta pour… , s’il vous plaét: Un biglietto per…, per favore.
  • Combien’a coéte?: Quanto costa?
  • Quel est le treno/bus pour aller ? …? : Qual è l’autobus / treno da cui andare …?
  • Taxi!: Taxi!
  • Je vais’la rue…: Vado in strada…
  • Mi sono imbattuto…?: Dov’è…?
  • Tout droit: Tutto dritto.
  • Gauche: A sinistra.
  • Droite: A destra.

 

Come hai visto, che tu sia il viaggiatore o che tu sia un turista disorientato, le frasi che ti abbiamo insegnato possono farti uscire da più di una fretta. Quindi scrivi le espressioni che ti sono sembrate più importanti e approfitta dell’opportunità di metterle in pratica nel tuo prossimo viaggio.

Inoltre, ricorda che Ynsitu ti offre

centinaia di corsi all’estero

per imparare il francese. Rallegrati per vivere questa esperienza con noi!

Le migliori serie per imparare il francese in base al tuo livello

Mejores series para aprender francés según tu nivel

Negli ultimi anni, il francese è diventato una lingua di grande domanda. Possiamo esercitarci Ascolto grazie alle diverse produzioni che vediamo quotidianamente sulle nostre piattaforme di intrattenimento. Ecco perché oggi ti portiamo la migliore serie per imparare il francese, anche se ricorda che questi sono solo un supporto e che la cosa migliore che puoi fare è guardare anche Corsi di franceseall’estero.

Se sei una delle persone a cui piace viaggiare e conoscere i posti più belli del mondo, hai sicuramente pensato a quanto sarebbe eccitante poter parlare con i residenti di un paese di lingua francese nelle loro lingue Nativo. Questo post

è per voi!

Imparare il francese a viaggiare: livello base

Le seguenti serie sono per esercitarsi a livello di base o principiante, quindi sono ideali se stai iniziando il tuo apprendimento del francese. Essere Serie semplice,puoi trovarli su YouTube o su qualsiasi sito web.


Extra francese, prima
serie per imparare le lingue

Potrebbe non essere la migliore serie francese a livello tecnico o interpretativo, tuttavia, ciò è compensato dalla semplice trama. Inoltre, potresti notare un semplice uso della lingua, che ti permetterà di riconoscere diversi tipi di parole e frasi.

In questo modo, sarai in grado di seguire le situazioni divertenti in cui sono immersi tre amici (due donne e un uomo), che sono vicini l’uno all’altro. Con un totale di tredici capitoli, Extra francese è una commedia che ti riempirà di risate e ti aiuterà a migliorare la lingua francese. Viene sottotitolato e puoi trovarlo su molti siti Web.

Un gars, une fille

È considerata una delle migliori serie francesi della fine degli anni ’90. Il suo formato di sette minuti lo rende un ambiente perfetto per il tuo apprendimento delle lingue. Un gars, une fille

ti racconta le storie quotidiane e divertenti di una coppia francese, Jean e Alex, soprannominati “Loulou”

e“Chouchou”.

 

Immagina di chiudere gli occhi e, quando li aprirai, sei nel 2000, poiché questa serie ti porterà sulla strada nel tempo. Puoi trovare molti dei capitoli su YouTube. Va detto che, in questo caso, i dialoghi sono più elaborati e il linguaggio più fluido rispetto alla serie precedente. Tuttavia, questo ti fa andare avanti e conoscere un po ‘di più sulla cultura francese.

Imparare il francese a viaggiare: livello intermedio

Netflix è per eccellenza la piattaforma della serie in francese, perché ha una grande varietà di programmazione in questo linguaggio. Tale varietà spazia dall’orrore alla commedia. A nostro avviso, le seguenti sono serie con un livello intermedio di difficoltà, quindi ti permetteranno di migliorare il tuo apprendimento della lingua gallica.

Grandi posti vacanti

Questa è una miniserie animata che puoi goderti attraverso la piattaforma Netflix. Con soli cinque capitoli, ti mostra la storia di due bambini che viaggiano in Normandia per trascorrere le vacanze con i loro nonni. Tuttavia, il destino e la guerra hanno altri piani per loro, e saranno presto coinvolti nel crudezza dellarealtà.

È raccomandato per i bambini di età superiore ai sette anni, il che ci porta a posizionarlo in questa classifica

. Tuttavia, anche se sembra una serie per bambini, testerà le tue abilità linguistiche. Pertanto, è un test perfetto per misurare i tuoi progressi nella lingua.

Piano Coeur

Pianta cardiaca, per la sua traduzione spagnola, è la seconda serie francese di Netflix ed è diventata un punto di riferimento delle saghe di Gala. Ha infranto la nostra convinzione che i francesi sapessero solo rappresentare le serie criminali. Plan Coeur

è una commedia romantica che ti mostra la vita di una giovane donna vicina ai trent’anni, cercando di ripristinare una storia d’amore.

Tutto questo processo porta la protagonista a soffrire di dipinti di depressione, così i suoi amici assumono un gigolo per tenerlo compagnia, senza immaginare che si innamorerà follemente di lui. Il dialetto utilizzato, secondo molte opinioni degli utenti, è composto da un linguaggio docile con dialoghi comprensibili. Questo lo rende una serie ideale per migliorare le tue abilità con ilfrancese.

Imparare il francese a viaggiare: livello avanzato

Se vuoi sfidare il tuo livello francese e muoverti verso i grandi campionati, le seguenti sono serie che ti aiuteranno a migliorare significativamente la tua comprensione della lingua. Inoltre, ti conporteranno nei campi di intrighi, suspense e cose inspiegabili.

Mantide

È una delle migliori serie del genere francese suspense. Ti racconta la storia di un detective che ha a che fare con due donne criminali. “La Mantis”, un serial killer che ha commesso i crimini più orribili, scopre di essere stata plagiata da un imitatore. Questo secondo criminale supera di gran lunga i suoi livelli di male, così “La Mantis” decide di consegnarsi alle autorità per cercare di catturare il suo imitatore.

La serie utilizza un linguaggio di polizia che, come sappiamo, consiste in metafore complesse, cheè una sfida per la nostra linguafrancese.

Osmosi

È una serie futuristica, un dramma fantascientifico che ti mostra come amare nel prossimo futuro. Nella trama, usando un’app, puoi cercare gli spazi di vasta portata della tua mente e conoscere i tuoi segreti più intimi.

Non sorprende che un algoritmo non possa determinare la persona che amiamo, quindi le cose escono di mano man mano che gli episodi vanno avanti. Gli attori usano un linguaggio fluente; Inoltre, vengono utilizzate molte parole che si riferiscono alla tecnologia, portando migliorerai e aumenterai il tuo vocabolario. Come abbiamo potuto vedere in tutto questo divertente post

, ci sono molte serie che possono aiutarti a migliorare la tua comprensione del francese. Tuttavia, per il giudizio di molti esperti, il modo migliore per imparare la lingua è recarsi nel paese in cui è parlata, principalmente eseguendo Corsi di francese all’estero. Il modo più veloce per trovare e confrontare i migliori corsi è attraverso Ynsitu.

Scopri se è meglio per te studiare francese in Francia o in Canada.

5 consigli per imparare il francese veloce

5 consejos para aprender francés rápido

 

Il francese, considerato da molti la lingua dell’amore, è una delle lingue più parlate al mondo. Con oltre 300 milioni di parlanti in 29 paesi in cinque continenti, questa lingua diventa la terza lingua più parlata al mondo. Ti va di essere uno dei 120 milioni di studenti che stanno imparando questa meravigliosa lingua?

Che tu sia un veterano o un principiante, solo curioso o che tu stia pianificando di fare un corso all’estero,ti insegniamo 5 consigli per imparare il francese molto rapidamente!

 

Immergiti nella lingua

 

Il modo migliore per imparare una nuova lingua è fare un’immersione totale in essa, quindi devi cercare di esporsi al francese il più possibile. Più lo senti, meglio ne parlerei. Ecco perché ti consigliamo di iniziare a guardare programmi TV su piattaforme di streaming come Netflix o puoi anche cercare video su Youtube. Sicuramente all’inizio dovrai vederlo con i sottotitoli, ma che tu sia principiante o abbia un livello più avanzato, guardare la TV in francese è un modo molto semplice per fare un orecchio e imparare nuove espressioni.

Se non sei un gran osservatore TV, puoi provare altre opzioni. I podcast sono un modo semplice e divertente per imparare il francese. Su Spotify puoi trovare molto per studenti di tutti i livelli e anche argomenti che potresti trovare interessanti. Dovresti anche provare il più duramente possibile nella lingua. Se hai appena iniziato, riviste o libri che contengono immagini sono un’ottima scelta perché ti aiutano a capire il contesto. Quindi puoi osare con blog, fumetti (Tintin

è un classico che non fallisce mai) o anche semplici romanzi

 

La pratica rende l’insegnante

 

Dovresti parlarne ogni volta che puoi! Prova a organizzare uno scambio linguistico con un madrelingua o unisciti a gruppi (club di lettura, degustazione di vini anche una festa), ogni occasione è buona per esercitarsi. Un’altra buona opzione è scaricare app di condivisione della lingua gratuite, come Tandem dove è possibile connettersi con madrelingua. Ad ogni modo, se non trovi nessuno con cui esercitarti in francese. puoi farlo con te stesso, non è uno scherzo. Anche se all’inizio ottieni un po ‘di scrupoli, parla ad alta voce e vedrai come esercitarti sia davvero la chiave.

 

Modi divertenti per imparare

 

Un modo molto semplice e divertente per imparare il vocabolario è quello di posizionare note dei diversi oggetti che hai a casa: tavolo, sedia, frigorifero, tazza… È inoltre possibile preparare un quaderno con vocabolario e disegna un’illustrazione per aiutarti a ricordarla. Un altro consiglio divertente è cantare canzoni in francese, che siano infantili, classiche o lo stile che ti piace di più, prova a capire cosa dice e imparalo! Puoi anche fare cruciverba in francese o anche giocare gioco online (il boia è fantastico). Ci sono innumerevoli opzioni per rendere divertente il processo di apprendimento.

 

Preparati per un esame ufficiale

 

C’è chi di noi ha bisogno di un po’ di pressione per iniziare a studiare… oppure potresti voler ottenere un diploma ufficiale per distinguerti professionalmente. Tuttavia, vale la pena informarsi sui diversi tipi di esami ufficiali di francese esistenti. I ministeri dell’istruzione nazionale offrono due opzioni: DELF e DALF. DELF (A1 e A2) è un esame per i livelli elementari, gli esami DELF (B1 e B2) sono per i livelli intermedi e I DALF (C1 e C2) per gli studenti con un livello più avanzato. Avere un obiettivo specifico ti aiuterà a raggiungere quella motivazione e a realizzare ciò a cui hai deciso.

 

Studia francese all’estero

 

E ovviamente non c’è modo migliore per imparare una lingua che passare del tempo dove la parlano. Devi mettere in pratica tutto ciò che viene appreso nelle lezioni parlando con gli indigeni o semplicemente visitare la città Esplora il paese e immergiti nella sua cultura il più possibile! Ora tutto quello che devi fare è decidere quale destinazione preferisci. Le Alpi o la Costa Azzurra ti chiamano di più? Puoi anche andare in Canada e scoprire com’è la lingua dall’altra parte della pozzanghera.

Ora che hai preso nota di tutti questi suggerimenti, è il momento perfetto per viaggiare. Scopri dalla mano di Ynsitu i migliori corsi di lingua all’estero  e Impara con noi!