Le città più economiche del mondo per imparare l’inglese

migliori città per imparare l'inglese manchester

 

Ci è passato spesso per la testa di fare un viaggio all’estero per imparare l’inglese. Al giorno d’oggi, ci sono molti siti web di apprendimento della lingua inglese su Internet, ma non tutti ti offrono il pacchetto completo che stai cercando per imparare una lingua in un paese nativo. In Ynsitu vi diciamo quali sono le migliori città per imparare l’inglese.

Alcuni dei fattori che influenzano la decisione sono: l’accento, le offerte dell’accademia inglese, le possibilità di svago e divertimento, così come l’ambiente di lavoro. Ecco perché è così importante sapere un po ‘della destinazione per ottenere la nostra decisione giusta.

Vogliamo aiutarti a decidere dove studiare inglese! Per questo motivo, ti lasciamo una lista delle migliori città per imparare l’inglese, dove Ynsitu ti offre i migliori corsi di inglese.

 

Le migliori città per imparare l’inglese

Abbiamo messo insieme una lista delle migliori città per imparare l’inglese e dove puoi praticare il tuo inglese assaporando la vita di città. All’interno di ciascuno di essi, abbiamo diverse opzioni di studio che includono alloggio e i migliori prezzi nel settore. Conosceteli tutti!

Cambridge

Cambridge si distingue come una città con i migliori corsi di inglese. Dei suoi più di 120.000 abitanti, almeno 22.000 sono studenti. Durante la stagione estiva c’è un aumento del numero di studenti stranieri che approfittano della stagione per studiare in inglese.

È senza dubbio una delle migliori città per imparare l’inglese: secondo gli specialisti, qui si parla il miglior inglese del Regno Unito. Cioè, praticano l’inglese senza variazioni o accenti, un inglese davvero puro.

Cambridge ha un grande ambiente multiculturale e universitario, che rende facile l’accoglienza degli studenti internazionali e l’apprendimento della lingua. È anche una destinazione perfetta per un viaggio nella capitale dell’Inghilterra, dato che si trova a soli 50 miglia da Londra.

New York

New York è senza dubbio una delle città più popolari per gli studenti internazionali per imparare l’inglese. È una città molto grande, che ha abitanti di molti paesi diversi e si distingue per il suo grande multiculturalismo.

La città dei grattacieli è diventata una delle mete preferite e ha un inglese molto particolare, influenzato dall’Europa. Le sue strade sono state lo scenario di centinaia di serie televisive e film che rendono unica l’esperienza di New York. È la città perfetta per gli studenti internazionali che vogliono godersi un corso negli Stati Uniti e vivere il sogno americano!

Liverpool

Se stai cercando un ambiente diverso per fare il tuo corso di inglese, Liverpool è una delle migliori città per imparare l’inglese. Questa è una delle località inglesi con i più eccellenti programmi e accademie per imparare l’inglese. Inoltre, i corsi a Liverpool hanno il miglior rapporto qualità-prezzo. I costi generali in questa città non sono molto alti rispetto ad altre città della stessa zona.

Liverpool ha molte opzioni per il tempo libero e il turismo, così come possibilità di lavoro, che puoi prendere come alternativa al di fuori delle tue ore di studio. Quasi la metà della sua popolazione ha meno di 30 anni, rendendo questa città molto giovane e perfetta per imparare la lingua in modo moderno. Non importa se sei più vecchio, l’importante è avere uno spirito giovane!

Londra

Non possiamo tralasciare una delle città più straordinarie dell’Inghilterra, che è considerata una delle migliori città per imparare l’inglese. Anche se vivere a Londra significa un costo maggiore, hanno una qualità di vita molto buona ed è una delle migliori città per praticare la lingua.

Qui c’è una grande affluenza di inglesi, abitanti internazionali e turisti di tutto il mondo, quindi camminare per le sue strade e visitare le zone più emblematiche della città, implica immergersi completamente nella lingua.

Londra ha una vasta gamma di opportunità accademiche, lavorative e di svago. Questa è una città che ha un ambiente completamente inclusivo. Approfittate del vostro viaggio linguistico per godervi il fascino di Londra!

Dublino

Questa città ha una vasta gamma di accademie e corsi di inglese, dove spicca la qualità del sistema educativo irlandese. Inoltre, offre molteplici opportunità di lavoro per gli studenti, in modo da poter combinare i tuoi studi con il lavoro e quindi praticare la lingua.

Dublino è nota per la sua atmosfera festosa e per l’incredibile scenario naturale che abbonda intorno alla città e al resto dell’isola. La sua grande varietà di attività per il tempo libero la rende piena di turisti e studenti internazionali, che renderanno il tuo corso di inglese a Dublino il più arricchente possibile.

Manchester

Manchester è una delle migliori città per imparare l’inglese, grazie al fatto che è una delle località più popolari di tutto il Regno Unito. Non solo è uno dei migliori centri universitari, ma si distingue anche per il suo settore artistico, finanziario e di comunicazione.

A Manchester si può vivere una vita molto pratica e ha un’atmosfera molto piacevole. Il centro della città è pieno di negozi e ristoranti di ogni tipo. Inoltre, Manchester ha anche eccellenti collegamenti di trasporto, sia a livello nazionale che internazionale. Tutti questi fattori ti aiuteranno a immergerti nella vita di Manchester come uno del posto e ad ottenere il massimo dal tuo corso di inglese.

 

Se tra le migliori città per imparare l’inglese trovi tutte le opzioni che avevi in mente e non sai quale scegliere, ti consigliamo di visitare la nostra rete di corsi all’estero e seleziona il tuo paese preferito con il budget o il tipo di viaggio che preferisci.

Regno Unito, strada verso la normalità: fasi ufficiali del de-scalding

Fases desescalada Reino Unido

Il governo britannico ha pubblicato due giorni fa il documento “COVID-19 RESPONSE SPRING 2021”,che definisce la tabella di marcia per porre fine al blocco in cui si troval’Inghilterra dal 6 gennaio.

Attualmente è in corso di attuazione un programma di vaccinazione più ambizioso, in cui oltre 17 milioni di persone hanno già ricevuto il vaccino. Questo fatto, unito alla diminuzione delle infezioni e dei ricoveri ospedalieri, sta spianando la strada revoca sicura e graduale delle restrizioni.

Il governo ha ricevuto consulenza scientifica dal Scientific Advisory Group for Emergencies (SAGE) e dai suoi gruppi di lavoro sul ritmo e la sequenza della riapertura e si aspettano che covid-19 raggiunga un livello stabile.

La tabella di marcia progettato per essere un piano passo-passo per allentare le restrizioni con cautela. Ci si aspetta che 4 fasi di de-scalding per tutta l’Inghilterra, tra cui c’è un minimo di 4 settimane per poter riflettere l’impatto precedente e continuare in sicurezza.

Fasi ufficiali di de-scalding

Fase 1: A partire dall’8 marzo

Le scuole sono riaperte per tutti gli studenti, sono consentite attività all’aperto o esercizio fisico con un familiare o una persona non conviviale, l’assistenza all’infanzia e i funerali si svolgono con un massimo di 30 persone e sveglie e matrimoni di 6. A partire dal 29 marzo, vengono aggiunti incontri di 6 persone o due case all’aperto, sport e tempo libero all’estero e i viaggi sono ridotti al minimo.

Fonte: Gov Uk

Fase 2: Non prima del 12 aprile

Include il tempo libero in spazi chiusi con persone che vivono insieme, la riapertura di zoo, attrazioni, cinema in auto, centri comunitari, librerie, cura personale, negozi, ristoranti, hotel per persone che vivono insieme, attività per bambini e genitori al chiuso, matrimoni, sveglie e incontri formali fino a 15 persone ed eventi con restrizioni.

Fonte: Gov Uk

Fase 3: Non prima del 7 maggio

Il tempo libero è consentito in luoghi chiusi, 30 persone all’aperto, sport al coperto, 30 persone in celebrazioni quotidiane, concerti, spettacoli ed eventi fino a 1.000 persone al chiuso, 4.000 all’estero o 10.000 persone sedute all’esterno, e alloggi e viaggi internazionali.

Fonte: Gov Uk

Fase 4: Non prima del 21 giugno

Non esiste un limite legale per le persone riunite, i locali notturni e gli eventi di lunga durata riaprono e la capacità di matrimoni ed eventi è illimitata.

Fonte: Gov Uk

 

Come avete visto, la buona notizia è che tornare all’istruzione faccia a faccia è il primo passo per uscire da questo blocco, e dal prossimo 8 marzo riaprirannoscuole, college e università.

È il momento perfetto per iniziare a pianificare
il tuo corso di inglese nel Regno
Unito e riprendere quei piani che hai posticipato a causa della situazione attuale.

Non lasciare che nulla ti fermi, assumi il tuo corso con Ynsitu e scopri tutti i tipi di corsi e CITTÀ nel Regno Unito a tua disposizione.

Per ulteriori informazioni sul COVID-19, visita il sito ufficiale del governo del Regno Unito.

Visti: Ho bisogno di un visto per studiare nel Regno Unito?

Necesito un visado para estudiar en Reino Unido

Avete intenzione di prendere un corso di lingua nel Regno Unito? Sappiamo che raccogliere tutte le informazioni e sapere esattamente quale documentazione è necessaria non è un lavoro facile. Ecco perché, da Ynsitu, ti portiamo tutto il necessario per il tuo visto.

  • Se appartieni a un paese dello Sviluppo EconomicoEuropeo, ti serve solo il tuo documento d’identità o la tua carta IDENTITY nazionale in vigore.
  • Se il corso dura meno di 24 settimane,in alcuni paesi dell’America Latina, non è necessario ottenere un visto, essendo sufficiente il passaporto.

Il governo lavora in collaborazione con l’Agenzia di frontiera del Regno Unito per la gestione dei visti.

Ci sono due tipi di visti: Tourist (General Visitor Visa) e studente (General Student Visa). Quest’ultimo è progettato per soggiorni più lunghi di 24 settimane.

Per richiedere il visto turistico è necessario:

    • Un modulo di domanda di visto.
    • Una foto formato tessera
    • Un passaporto valido con una pagina vuota e una validità minima di 6 mesi.
    • La prova della solvibilità finanziaria durante il soggiorno, può provenire da estratti conto o buste paga degli ultimi 6 mesi, ecc. Si dovrà dimostrare per ogni mese del vostro soggiorno 1020Se andate a Londra o 820eurose andate fuori Londra.
    • Documento attestante che hai alloggio durante il tuo soggiorno.
    • Soldi per poter pagare il tuo visto.

Il costo del visto è di 133euro e sarà necessario inviare la documentazione in inglese. La documentazione di solito richiede da 1 a 10 giorni lavorativi, ma ricordati di farlo in tempo sufficiente, come se si fa riferimento al Ministero degli Interni del Regno Unito, può richiedere fino a 13 settimane. È possibile applicare al short TermStudy Extended Visa, che consente di essere nel Regno Unito per un massimo di 11 mesi, per 255£.

Per richiedere il visto per studenti è necessario:

    • Passaporto valido per un minimo di 6 mesi con un foglio pulito su un lato.
    • 2 foto contrassegnate con il passaporto.
    • Documenti che dimostrano la tua solvibilità finanziaria.
    • Iscrizione alla scuola, dopo il pagamento del corso.
    • Nel caso in cui tu sia più giovane, l’autorizzazione del tuo tutore legale.

La procedura per questo visto deve essere fatta direttamente presso l’ambasciata. Se stai prendendo un corso di lingua con questo visto, non sei autorizzato a lavorare nel Regno Unito.

Avrete bisogno di dimostrare la solvibilità economica, attraverso un conto corrente o conto di risparmio, in cui ogni mese si dispone di 1265 dollari se si va a Londra o 1015 dollari se sei fuori Londra. Il denaro deve essere consecutivamente 28 giorni prima di richiedere l’appuntamento online, o attraverso un credito a nome dello studente. Il tuo sponsor può essere solo i tuoi genitori o tua moglie / marito.

Non vediamo l’ora di aiutarvi da Ynsitu! Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, consultare il sito ufficiale.