Migliorare le capacità di conversazione telefonica

Improving Your Phone Conversation Skills

Quando si tratta di imparare l’inglese o qualsiasi altra lingua, un vocabolario forte e un buon senso della grammatica sono importanti. Il modo migliore per imparare è parlare con altri parlanti inglese e osservare come usano frasi e frasi. Impara ad ascoltare e ascoltare per imparare. Per ottenere una buona comprensione della lingua, è necessario comprendere il discorso formale e informale e come viene utilizzato in diversi tipi di conversazioni. Questo è importante, soprattutto al telefono, perché non puoi vedere l’altra persona e viceversa.

Un vocabolario più ampio significa che avrai più espressioni con cui lavorare. Questo renderà le tue conversazioni più interessanti e ti farà esprimere chiaramente. Esprimersi chiaramente è importante per trasmettere il significato esatto di ciò che si sta cercando di dire. I non madrelingua inglesi affrontano il problema di una perdita nella traduzione. Questo perché pensano in un’altra lingua mentre parlano in inglese. Per superare questo problema, è importante pensare in inglese e essere in grado di capire cosa dicono gli altri.

Frasi che possono essere utilizzate nelle conversazioni telefoniche

Mentre parli al telefono, ci sono alcune frasi ed espressioni comuni che puoi usare per avviare conversazioni. Imparare queste semplici espressioni e applicarle renderà più facili le conversazioni telefoniche. Scoprirete che parlare in inglese non è così difficile come sembra!

Ti presento

Se ti stai presentando in modo informale, con dire amici o familiari, puoi dire quanto segue.

“Hello! This is Joe.”

“Joe Speaking!”

Se desideri utilizzare un modo più formale per presentarti, è comune includere il tuo nome completo.

“Hello, this is Joseph Smith.”

“Joseph Smith speaking.”

Se stai rispondendo al telefono per un’azienda o un’azienda, puoi usare le frasi seguenti.

“Good morning, this is the Smith Company. How may I help you?”

“Smith Trading Company, my name is Joe. How may I assist you?”

Chiedere chi c’è sull’altra linea

A volte, potresti dover chiedere chi sta parlando sull’altra linea. Poiché non sai chi è, è meglio essere formali e chiedere loro educatamente.

“May I know who’s calling, please?”

“Who might I say is calling?”

Chiedendo come sono

Un modo educato per iniziare una conversazione è cercare di scoprire com’è l’altra persona. Dimostra che sei interessato a loro. Informalmente, puoi farlo in questo modo.

“Hey Sally! How have you been?”

“So nice to hear from you Sally! How are you?”

Se si tratta di una chiamata aziendale o lavorativa, è possibile utilizzare un approccio più formale.

“Hello Mr. Dawkins. How are things with you?”

“Always a pleasure speaking to you, Mr. Dawkins. How is everything?”

Chiedere di parlare con qualcuno

A volte, la persona che risponde alla chiamata potrebbe non essere la persona con cui desideri parlare. In questi casi, è necessario chiedere la persona che si desidera. Informalmente, puoi farlo in questo modo.

“Hi! Is Sally there?”

“Can I speak to Joe? Tell him Sally’s calling.”

Se si tratta di una conversazione telefonica più, è possibile utilizzare quanto segue. Ricorda che nel caso di conversazioni formali, è meglio usare il tuo nome completo o il tuo cognome.

“Good morning, may I speak with Mr. Dawkins please? This is Joseph Smith.”

“Hello, is Mr. Dawkins available? Joseph Smith speaking.”

“Could you connect me to extension 349, please?”

Effettuare una richiesta

A volte, potrebbe essere necessario fare una richiesta di qualche tipo. Ad esempio, chiedere a qualcuno di ripetere qualcosa o ottenere una risposta a una query. In questi casi, è possibile utilizzare le espressioni seguenti.

“I’m sorry, my English is not very good. Could you repeat that, please?”

“May I know when Mr. Dawkins will be in?”

“Can you please let me know by when my order will be done?”

“Do you mind if I call you back by 4? I’m in a meeting right now.”

“Can you please pass this message over to Mr. Smith?”

Assunzione di messaggi

Spesso, dovrai scrivere messaggi da passare ad altre persone. Alcune frasi comuni possono essere utilizzate in tal caso.

“I’m afraid Mr. Dawkins is not in at the moment. Can I take a message?”

“Would you like to leave a message?”

Se stai prendendo un messaggio da un amico o da un familiare, puoi usare un approccio più informale.

“Joe’s not here right now, would you like to me tell him something?”

“I’ll ask him to call you back.”

Terminare la conversazione

Terminare una conversazione è importante quanto presentarsi. Poiché sei al telefono, è un mezzo di comunicazione meno intimo e devi sembrare educato e disponibile. In una conversazione informale, è possibile utilizzare queste frasi.

“I guess I’ve got to go now. Let’s speak soon.”

“Bye Sally, take care of yourself! I’ll see you soon.”

Se si sta ponendo fine a una conversazione formale, è possibile utilizzare quanto segue.

“Thank you for your call, Mr. Smith. It was a pleasure speaking with you.”

“Goodbye Mr. Dawkins. We look forward to working with you.”

Usando correttamente queste frasi comuni, troverai che puoi avere conversazioni corrette con tutti i tipi di persone. Mentre parli sempre di più, aumenterai il tuo vocabolario e l’uso della grammatica. Questo ti renderà più facile esprimerti nel modo più efficiente possibile. Ricorda che è importante che il significato di ciò che stai cercando di dire sia espresso bene da te e compreso bene dall’altra persona.

Hai trovato questo articolo interessante? C’è molto di più che puoi imparare! Perché non imparare lingue e culture diverse mentre vivi un’avventura! Guarda questo e molto altro che Ynsitu può offrirti. I nostri diversi corsi di lingua inglese sono perfetti per padroneggiare le tue abilità. Renderemo l’apprendimento divertente e facile!

5 semplici passaggi per parlare inglese senza accento straniero

 

Viaggi in un nuovo paese e quando inizi a parlare con i nativi scoprono la tua nazionalità solo a causa del tuo accento quando parli inglese Ti è mai successo?. Anche se alcuni accenti hanno molto fascino, se quando provi a parlare un’altra lingua ti dà il dito, oggi ti portiamo 5 semplici passaggi per parlare inglese in modo più naturale. In questo modo avrai più fiducia nel parlarne e sarai in grado di metterlo in pratica in la tua prossima esperienza all’estero.

 

1. Scegli il tuo accento

 

Pensa a quale accento ti piace di più o quale si attacca alla tua personalità. Ci sono molti tipi di accenti (britannico, americano, australiano …) e puoi scegliere in base alle tue preferenze.

Una volta scelto il tuo preferito, devi rimanere fedele a lui ed essere coerente nel parlare. Dovresti usare i vocabolari in base all’accento selezionato e cercare di non mescolare le parole utilizzate con altri.

 

2. Vai ad ascoltare tutto in inglese

 

È uno dei suggerimenti più tipici quando stai imparando una nuova lingua, ma quando provi a migliorare la tua pronuncia è uno dei più utili. Forza te stesso a guardare tutti gli spettacoli, le serie, i film o i video di YouTube in inglese. Imparare nuove parole ti sarà di grande aiuto, ma il tuo accento apprezzerà soprattutto il tuo odio abituarsi ad ascoltare sempre l’inglese. (Senza dimenticare il tipo di accento che hai scelto in precedenza, ricorda punto1!)

Vedere le cose nella loro lingua originale invece della versione doppiata è un’esperienza diversa e molto arricchente. Puoi iniziare a guardare video o film che già conosci in inglese. All’inizio potrebbe costare un po ‘, ma se ti appoggi ai sottotitoli (logicamente) diventerà più facile e più facile.

 

3. Ascolta attentamente

L’inglese è una lingua abbastanza musicale, quindi è importante perfezionare i suoni e la fluidità giusti se vuoi parlare come un nativo. In Spagna, ad esempio, pronunciamo tutte le lettere di parole, quindi per noi l’inglese può essere un po ‘complicato. Ascoltare quanto diverse siano le parole pronunciate da un suono nativo può essere di grande aiuto.

Vale la pena prestare attenzione al modo in cui vengono dette determinate parole (hamburger, spaguetti …). Anche se le modifiche sono minime per la tua lingua, farete la differenza.

 

4. Dì tutto ad alta voce

 

Più pratichiamo il tuo inglese, meglio è. Non hai bisogno di nessuno che ne parli, puoi farlo da solo. Può sembrare un po ‘strano, ma è tremendamente utile. Una delle cose che può aiutarti a esercitarti di più è leggere ad alta voce (libri, riviste o ciò che ti piace di più). Se ti piace una frase di un film, prova a ripeterla come fai in esso. Impara i testi delle tue canzoni preferite e ripetile più e più volte ad alta voce. Funziona davvero!

 

5. Cogliere ogni occasione per parlare

 

Cerca di relazionarti con persone strane e cerca opportunità per parlare inglese. Presentati ai volontari per leggere in classe, cercare accademie o persino erasmus e praticare bar o incontri. Ogni momento è buono per migliorare,più sei attivo, più velocemente imparerai e svilupperai il tuo accento.

 

E poiché non potrebbe essere in nessun altro modo, il miglior consiglio che possiamo darti è viaggiare. Spostarsi in un paese di lingua inglese ti costringerà ad esercitarti e ti aiuterà a perdere il tuo accento straniero. Ecco perché a
Ynsitu offriamo
dozzine di corsi di
lingua,
per migliorare la tua lingua e pronuncia allo stesso tempo visiti un nuovo posto Incoraggia te stesso a viaggiare con noi!

8 motivi per cui l’inglese è la lingua dominante

 

Ovunque tu vada, troverai sempre qualcuno che parla inglese. Ed è stato centinaia di anni L’inglese è la lingua che domina il mondo,quindi oggi ti daremo gli 8 motivi per cui questa lingua e non un’altra l’ha raggiunta.

 

1. È la lingua più parlata al mondo

 

Attualmente, l’inglese è parlato da 400 milioni di nativi e compreso / parlato da 1000-1,6 miliardi di persone. Voglio dire, quasi un quarto del mondo parla questa lingua,quindi è molto facile trovare persone che la parlano andare nel paese incui vai e, naturalmente, c’è sempre qualcuno con cui praticarla.

2. È la lingua degli affari internazionali

 

La sede centrale di aziende globali si trova di solito negli Stati Uniti e nel Regno Unito, quindi l’inglese è stato per impostazione predefinita la lingua più parlata nel campo degli affari. In parte, questo può anche essere dovuto al fatto che i parlanti inglese non sono molto disposti ad imparare nuove lingue, e che in un modo o nell’altro devi trovare un terreno comune con le persone di tutto il mondo.

 

3. La maggior parte dei film sono in questa lingua

 

Hollywood è diventata una fonte inesauribile di contenuti e intrattenimento globali, quindi ha senso che l’inglese diventi la lingua principale della creazione cinematografica. Logicamente, i film possono essere doppiati in dozzine di lingue, ma poiché sono apprezzati al meglio è guardarli nella lingua a cui erano destinati.

 

4. È facile da imparare

 

Argomento discutibile a seconda di chi stai parlando, ma è generalmente accettato che l’inglese non sia la lingua più difficile che puoi affrontare. Il vocabolario è abbastanza semplice da capire e la sua stretta relazione con molte altre lingue significa che i parlanti in quelle lingue possono vedere da dove provengono quei concetti inglesi.

 

5. È correlato a molte altre lingue.

 

Questa lingua ha una storia molto ampia e accattivante, che comprende guerre, invasioni e influenze diverse da tutto il mondo. Ci sono molte culture che hanno contribuito a plasmare l’inglese moderno, tra cui romano, vichingo e francese. È il motivo principale per cui è un lingua ibrida composta da elementi latini, germanici e romanze.

 

6. Ci sono cose che possono essere dette in molti modi diversi

 

Uno dei maggiori vantaggi dell’inglese è la sua grande flessibilità. Puoi trovare molti modi diversi per spiegarli, grazie al suo grande vocabolario. Si dice che abbia circa 1 milione di parole, e ne vengono aggiunte di nuove ogni anno.

 

7. Sembra diverso a seconda della parte del mondo in cui parli

 

Uno sviluppo più recente nell’evoluzione della lingua, è l’emergere di diversi dialetti nei paesi in cui l’inglese è la lingua madre. Il Regno Unito, l’Australia e gli Stati Uniti hanno diversi modi di parlare e ortografia, influenzati da eventi culturali e storici che hanno contribuito a plasmare il loro sviluppo.

 

8. Continua a cambiare

 

Selfie, Bae, Smasual.. Queste parole suonano un campanello?. Tutti sono stati inclusi nel vocabolario inglese e sono diventati membri preziosi del lessico. Più di ogni altra lingua, l’inglese continua ad evolversi e assimila nuove parole che si estendono, e spesso, senza nemmeno tradurre in altre lingue. L’inglese è senza dubbio in grado di adattarsi a tutto.

 

Penso che sia diventato chiaro a tutti noi perché l’inglese è così importante e soprattutto perché è una lingua dominante a livello mondiale. Quindi sapete, è ora di mettere le batterie e iniziare a impararlo. Logicamente il modo migliore per impararlo è visitando un paese in cui ne parlano, quindi in Ynsitu ti offre centinaia di possibilità di fare un corso di lingua nel straniero. In questo modo puoi conoscere un nuovo paese e sfruttare l’esperienza al 100% imparando una nuova lingua. Su con la vita!

Sistema di istruzione spagnolo vs sistema educativo inglese

 

Sistema educativo español vs Sistema educativo ingles

Fare un corso di inglese all’estero è un’opportunità che ti aiuterà a crescere personalmente e professionalmente. È riconosciuto in tutto il mondo che il modello di educazione di questa lingua ha un grande vantaggio rispetto a quelli stabiliti in altre lingue, come lo spagnolo. Questo è il modo in cui puoi trovare alcuni aspetti che il sistema educativo spagnolo dovrebbe imparare dall’inglese.

Il focus dell’insegnamento in lingua inglese aiuta a sviluppare le competenze primarie nel mondo di oggi. Da parte sua, il modello educativo in lingua spagnola continua a dare priorità ad aspetti come la teoria e la memorizzazione del contenuto piuttosto che la pratica. Successivamente, vi invitiamo a conoscere le principali differenze nell’istruzione tra queste due lingue.

7 aspetti chiave che fanno la differenza

Un modello educativo ben scelto può rappresentare il successo accademico e lavorativo per i tuoi figli in futuro. È molto importante riconoscere che i sistemi di istruzione in lingue diverse danno la priorità alle diverse competenze. Pertanto, devi conoscere bene tuo figlio e le sue esigenze e i suoi punti di forza in modo da poter scegliere una buona scuola per lui.

1. Importanza della pratica rispetto alla teoria

Nel sistema educativo spagnolo il paradigma della teoria e della memorizzazione dei contenuti non è stato superato. D’altra parte, quello utilizzato in inglese dà maggiore rilevanza alla pratica, all’uso e all’applicazione delle conoscenze acquisite.

Possiamo vedere in questo senso, migliori vantaggi nel secondo modello descritto, poiché gli studenti svilupperanno gli strumenti necessari per assumere situazioni diverse, prendere decisioni e cercare soluzioni ai problemi. In breve, il sistema pedagogico inglese si basa sul concetto di assimilazione rispetto al concetto ritentivo.

2. Pertinenza della valutazione continua

Toccando questo secondo punto, possiamo dire che l’istruzione inglese cerca di dare agli studenti prestazioni sostenute. Per questo motivo, lo sforzo e la costanza hanno la precedenza nelle vostre valutazioni.

In questo modo, gli studenti non pensano che con un esame alla fine del periodo possano superare la materia, o che attraverso un lavoro svolto all’ultimo minuto aumenteranno le unità necessarie per vincere l’anno. Gli insegnanti premiano il livello detenuto dallo studente per tutto il periodo scolastico. Tuo figlio si sentirà senza dubbio meglio motivato a ricevere questo trattamento.

D’altra parte, il sistema educativo spagnolo non funziona in modo ottimale il rafforzamento positivo e la motivazione negli studenti. Per fare questo, dovresti essere più autocriptico e pensare che le ricompense producano risultati migliori delle punizioni.

3. Diversità dei livelli accademici e delle richieste

Quello proposto dall’inglese ha una struttura che è divisa in livelli primario, secondario,A- l’istruzione universitaria o l’istruzione professionale superiore. Una caratteristica particolare di questo sistema è che, per passare all’istruzione secondaria, gli studenti devono fare un esame che convalidi le conoscenze necessarie.

In quello utilizzato dallo spagnolo non c’è esame per accedere alla maturità e, quindi, non c’è alcun controllo per il cambio di fase. Allo stesso modo, in questo modello non vi è diversificazione per livelli e competenze degli studenti, come nel caso dell’inglese, che, grazie a questo, fornisce un’educazione personalizzata e consapevole delle competenze e delle esigenze di ogni studente.

4. Valore del lavoro di squadra

Nel sistema educativo spagnolo questa abilità non è sconosciuta, tuttavia, è una delle cose che i britannici hanno iniziato a incorporare per la prima volta. Il lavoro di squadra serve ad imparare a delegare le responsabilità, riconoscere ipunti di forza e le mancanze dei propri e degli altri, dividere i problemi, tra molte altre abilità sociali. Tutto ciò è essenziale per la vita lavorativa e quando lo si pratica a scuola, quando si fanno mostre e attività lavorative o di gruppo, può essere meglio assimilato per l’età adulta.

5. Lavoro target

Da diversi anni, il sistema utilizzato in lingua inglese incorpora un lavoro oggettivo nelle aule. Mentre per il modello spagnolo questo modo di fare le cose è ancora raro. In inglese ogni studente inizia il periodo scolastico con obiettivi chiari. Spetta a ciascuno di noi sforzarsi e lavorare per raggiungerli. In questo modo, ogni obiettivo raggiunto viene assimilato come una sfida superata, che aumenta l’autostima.

6. Istruzione in collegio

Per la cultura anglosassone, è molto importante nello sviluppo individuale e integrale di ciascuno raggiungere l’autonomia. L’aggiunta di adolescenti al collegio rappresenta una separazione dal seno familiare che li mette in un nuovo scenario in cui non hanno il comfort della casa.

Bene, nella vita lavorativa e personale, gli esseri umani si trovano in varie fasi della vita con situazioni di questo tipo. Nel collegio, i giovani imparano ad adattarsi, rafforzare le relazioni sociali, la curadi sé, l’ordine e la disciplina e adempiere ai doveri.

7. Superare i libri

A differenza del sistema spagnolo, in cui l’istruzione aumenta drasticamente il suo costo ogni anno scolastico attraverso libri e carte, l’inglese ha fatto un passo avanti. In Inghilterra, i libri di testo primari e secondari sono distribuiti attraverso riproduzioni che gli studenti conservano nei loro archivi e quaderni.

In questo modo, il costo dell’istruzione non aumenta troppo per i genitori. Inoltre, le biblioteche e i repository negli istituti hanno un sacco di materiali per fornire ai loro studenti.

Come potete vedere, le differenze tra un modello e l’altro sono piuttosto significative. Gli inglesi hanno avuto una tradizione che li ha portati ad intraprendere l’istruzione in modo pragmatico. Il modello educativo spagnolo deve essere progressivo e incorporare nei suoi nuovi concetti immaginari che gli consentano di entrare meglio in empatia con i giovani.

Puoi anche sperimentare i vantaggi di questa prospettiva educativa facendo un corso di inglese all’estero. A Ynsitu troverai tutte le offerte delle istituzioni per imparare questa lingua in un paese nativo. Inserisci, confronta e scegli la tua prossima destinazione per imparare o migliorare il tuo inglese.

I migliori libri in inglese per migliorare la tua lettura

Los mejores libros en inglés para mejorar tu Reading

 

Imparare una lingua e più inglese apre le porte a innumerevoli nuove opportunità personali e professionali. Tuttavia, il processo di apprendimento può essere alquanto noioso. Per questo motivo, la lettura può diventare una delle migliori strategie quando si tratta di migliorare il nostro livello di inglese. Successivamente, ti lasciamo un’ottima selezione dei migliori libri inglesi per leggere i principianti. Non importa se eri già un dilettante, se vuoi migliorare il tuo vocabolario o hai solo bisogno di migliorare la tua lettura. La cosa buona è che ci sono libri per tutti i livelli e gusti che ti aiuteranno in sicurezza in ciò di cui hai bisogno, e soprattutto ti aiuteranno a goderti di più della tua prossima esperienza all’estero

La stessa cosa accade quando impariamo la nostra lingua madre, la lettura ci offre innumerevoli benefici:ci fa sentire più a nostro agio quando ci esprimiamo, arricchisce il nostro vocabolario, ci aiuta a chiarire alcuni dubbi con le regole grammaticali … Ecco una selezione dei migliori libri in inglese.

 

Libri per il livello iniziale (A1)

 

A Little trouble in California (2011)

: In questo racconto conoscerai la vita dei gemelli Andy e Mary. Il libro si svolge spazialmente durante la loro vacanza in California, insieme ai loro genitori, quando improvvisamente e debuttando la loro nuova macchina fotografica scattando foto ovunque, scoprono che qualcuno molto strano ha un segreto nella paura che venga rivelato.

Tales of Alhambra (2017)

: Alhambra è un luogo di magia e mistero. Ci sono incantesimi, caccia al tesoro e molte avventure dietro di loro. W. Irving ti affascinerà con queste storie.

Sally’s Phone (2016)

: Sally è sempre con il suo telefono, quello che usa sempre. Improvvisamente, un giorno ha un telefono diverso che cambia la sua vita per sempre.

 

Libri per il livello base (A2)

 

Sherlock Holmes Short Stories (2016) – Oxford Publishing House.

Sono sicuro che amerai il miglior detective di sempre: Sherlock Holmes. Leggi queste storie e aiutalo a risolvere i suoi detective sconosciuti.

Anne of Green Gables – Anne arriva (2013) – Editorial Helbling Languages

: Matthew e Marilla vogliono adottare un bambino, ma quando lo vengono a prendere, sono molto sorpresi. È un ragazzo molto diverso, scopre perché.

Ned Kelly (2007)

Ned Kelly era molto povero e affamato. Ma si sorprese rubando, combattendo e vivendo al di fuori della legge. Ned stava combattendo in stile Robin Hood, contro i ricchi. Questa è una storia vera del famoso Ned Kelly in Australia.

 

Libri per livello intermedio (B1)

 

Bridget Jones’s Diary (2014)

: Riderai con le avventure di una donna di nome Bridget, intelligente, seducente, ma anche goffa e zitella (per un po ‘). Amerai questo libro!

Il grande Gatsby (2008): Ricco e potente, Gatsby si circonda della crema e della crema della società newyorkese. Tuttavia, si ritrova solo e vuole incontrare una donna che lo fa sentire un vero uomo, quindi ricorda uno che gli ha rubato il cuore molto tempo fa.

A Christmas Carol

(2019) : Conoscerai la storia di Paperone, che disprezza il Natale. Ma tre spiriti vengono a trovarlo e gli insegnano una lezione di vita in un viaggio nel passato.

 

Libri per alto livello intermedio (B2)

 

Animal farm (2008)

: Con questa fattoria di animali è possibile fare satira al potere, alla corruzione, al totalitarismo e alla politica in generale. Racconta la storia degli animali da fattoria che, curiosamente, si comportano come esseri umani.

American crime stories

(2007) Curtis è accusato di omicidio, ma sa che non l’ha fatto. Ma chi è stato? Chi vincerà un passaggio di morte diretta attraverso la sedia elettrica?

The Hunger Games (2010) – Casa editrice scolastica: Leggi la storia di Katniss Everdeen, una ragazza inviata a giocare ad alcuni giochi infami in cui dodici distretti di una singola nazione selezionano un ragazzo a cui partecipare, di cui solo uno, il vincitore dei giochi della fame, viene lasciato vivo.

 

Libri per livello avanzato (C1)

 

Orgoglio e pregiudizio (2019) – Burlington Editorial

: Questa è una storia romantica del XIX secolo in Inghilterra, su una ragazza di nome Elizabeth e il resto delle sue sorelle. Elizabeth è ribelle e si rifiuta di sposarsi se non è per amore. Incontrerà qualcuno che le farà cambiare l’idea di cui prende sempre in giro, amore.

Murder maker (2004) – Editorial Cambridge

: Una donna con un desiderio di vendetta, dopo che il suo amante ha lasciato il suostand up, decide di armarsi di coraggio e riunirsi con altre donne per cambiare la sua vita una volta per tutte trasferendosi a Cuba.

The Lord of the Flies (2011)

: Questa è la storia di alcuni ragazzi che finiscono su un’isola deserta, una sfida che porterà con essa grandi difficoltà e differenze tra loro. Un libro per riflettere sulla nostra condizione umana.

 

Ora che conosci i migliori libri per migliorare il tuo livello di inglese, devi solo provare una delle nostre proposte. Incoraggia te stesso a leggerli! Siamo sicuri che ti aiuteranno a migliorare l’inglese e a goderti molto di più della tua prossima esperienza all’estero. In Ynsitu ti offriamo centinaia di corsi per continuare ad evolversi, quindi prendi il tuo libro preferito e fai le valigie. Il mondo ti sta aspettando!

Vivilo – Parla!

Qualsiasi linguista si ripeterà più e più volte: il modo migliore per imparare una lingua è immergersi in essa! Prendersi il tempo necessario per studiare all’estero in un paese di lingua inglese migliorerà notevolmente la noiosa esperienza di apprendimento di una lingua. Molte persone imparano una lingua straniera come parte della loro scuola regolare. Questo di solito è buono solo per ordinare in un ristorante e chiedere indicazioni. Per imparare davvero una lingua, ci sono tre fattori coinvolti. Se una persona desidera diventare veramente fluente, l’utilizzo di tutti e tre questi garantirà il successo dello studente nel minor tempo possibile.

 

How achieve fluency in English

 

  • LEZIONI DI INGLESE

La vera fluidità arriva solo per immersione in un paese in cui si parla la lingua, in questo caso l’inglese. I benefici di questo sono triplicati. Il primo di questi è Lezioni di inglese. È fondamentale assumere un insegnante che capisca come insegnare. Fare una quantità minima di ricerche sul successo di vari insegnanti è imperativo per trovare l’istruttore giusto. Alcuni sono migliori con gli studenti più giovani, altri orientano le loro lezioni agli adulti. Gli insegnanti hanno anche stili diversi, alcuni usano ausili visivi e altri a seconda della parola scritta di più. Lo studente deve prima comprendere il proprio stile di apprendimento e poi cercare un insegnante che integri al meglio le abilità e gli stili portati dallo studente.

  • L’INGLESE SARÀ PARLATO TUTTO IL TEMPO

Il secondo motivo per cui è utile studiare l’inglese in un paese di lingua inglese è che ovunque lo studente vada, si parla inglese. Questo tipo di immersione è così importante per sviluppare fluidità. Ascoltare l’inglese parlato costantemente, dai madrelingua, è essenziale per sviluppare una comprensione dell’inflessione e dell’emozione utilizzate come forma di comunicazione. Le cose apprese in classe avranno un nuovo significato se utilizzate nella conversazione reale. Anche l’ascolto, senza parlare, fornirà una nuova comprensione che raramente arriva in classe.

  • SARAI COINVOLTO NELLA CULTURA

In terzo luogo, essere coinvolti nella cultura in un paese di lingua inglese migliorerà notevolmente la capacità dello studente di diventare fluente. Quando una persona vive in un paese per un lungo periodo di tempo, la cultura, le norme sociali e le abitudini e le tradizioni delle persone diventano chiare. Spiegare un’usanza americana mentre si è in una contea straniera non può competere con l’esperienza di vederla in prima persona. Inserire tutte le lezioni di lingua nel contesto della cultura del territorio e della vita quotidiana dei cittadini fornirà un enorme salto nella comprensione delle lezioni di lingua in corso.

 

Per imparare veramente l’inglese e diventare fluenti, studiare all’estero è la chiave!

___________________________________________________________________

Scopri tutti i corsi di inglese all’estero che puoi portare attraverso Ynsitu e la migliore destinazione per farlo!