Perché imparare le lingue ti rende più intelligente?

¿Por qué estudiar idiomas te hace más inteligente?


Imparare le lingue all’estero aiuta a sviluppare l’intelligenza semplificando il modo in cui ragioniamo, oltre a consentire al nostro cervello di svolgere con successo compiti impegnativi o pesanti, come la risoluzione di problemi complessi e la pianificazione. Ecco perché imparare le lingue ti rende più intelligente degli altri.

Ci sono centinaia di ragioni per cui una lingua dovrebbe essere appresa, ma è vero che, per esempio, una migliore memoria, un intervallo di attenzionee un minor rischio di declino cognitivo sono tra i benefici più importanti che potremmo considerare, legati all’intelligenza, padroneggiando due o più lingue.

Un gran numero di prove suggerisce che il bilinguismo (avendo imparato due lingue) è associato al ritardo della demenza diagnosticata. Uno di questi studi è quello di Ellen Bialystok, una professoressa alla York University, che ha concluso che la demenza può essere ritardata fino a 5 anni quando sono conosciute due lingue, fino a 6 anni per conoscere tre lingue e fino a 9 anni di conoscenza di quattro o più lingue.

Un altro studio medico dell’Università di Harvard ha persino trovato benefici sconosciuti finora. Scoprì che gli adulti bilingui contengono più materia bianca nei loro lobi frontali, rispetto ai monolingui (quelli che gestiscono una singola lingua), e che i loro lobi temporali (importanti per la funzione linguistica) sono meglio conservati.

Altre prove scientifiche hanno anche dimostrato che conoscere più di una lingua può cambiare il modo in cui percepiamo il mondo e che le persone si comportano in modo diverso a seconda della lingua che parlano. È stato anche dimostrato che l’apprendimento di più di una lingua stimola la consapevolezza di sé e l’autostima, rendendo più facile empatizzare e adattarsi alle situazioni in modo più efficace.

Un esperimento sviluppato al Politecnico di Hong Kong ha scoperto che gli studenti cinesi nativi che parlavano un inglese fluente si comportavano in modo più estroverso e aperto quando chiacchieravano con intervistatori inglesi, mentre la loro reazione quando intervistati dal cinese era meno energica.

Imparare due, tre o più lingue su quattro, ti consente una gamma di possibilità sociali e lavorative per la vita, nonché nell’aspetto cognitivo, in quanto ti permettono di posizionarti come una persona più intelligente e più sana, con maggiori possibilità, rispetto ad altre persone o candidati, a seconda dell’ambiente in cui ti sviluppi. Ecco altri vantaggi comprovati basati sulla premessa che l’apprendimento delle lingue ti rende più intelligente:

Controllo delle emozioni

Padroneggiando più di una lingua, hai una maggiore capacità di controllare o regolare le emozioni negative. Quando le persone bilingui passano a una seconda lingua, cambia anche il modo in cui sperimentano le emozioni, iniziano a pensare a una lingua straniera.

Capacità del cervello di cambiare attività più velocemente

Uno studio di   Child Development ha scoperto che i bambini che parlano due o più lingue possono cambiare attività più rapidamente. In questo studio, ai bambini è stato chiesto di osservare immagini di animali o figure colorate su uno schermo. Gli è stato chiesto di premere un pulsante per cambiare le immagini, i bambini che parlano una seconda lingua hanno mostrato maggiore agilità.

Crescita cerebrale

All’Università di Lund in Svezia, i ricercatori hanno condotto uno studio confrontando un gruppo di studenti universitari con un gruppo di persone della stessa età, che hanno imparato una seconda lingua in tredici mesi. Dopo tre mesi di studio di entrambi i gruppi, entrambi sono stati scansionati e si è osservato che mentre la struttura cerebrale degli studenti universitari rimaneva invariata, alcune aree del cervello da cui avevano imparato una seconda lingua erano cresciute, come l’ippocampo e tre aree della corteccia cerebrale.

Prendere decisioni più ragionate

Le persone che pensano a una lingua diversa dalla loro lingua madre hanno maggiori probabilità di prendere una decisione razionale che emotiva; questo è stato evidente in una ricerca del 2012 della rivista   Psychological Studies.

Elaborare le parole più velocemente

Le persone bilingui, o che parlano fluentemente più di due lingue (poliglotte), hanno la capacità di elaborare le parole più rapidamente, specialmente se la parola in questione ha lo stesso significato in entrambe le lingue. Questo studio secondo Psychological Science è stato supportato dalla tecnologia del movimento degli occhi per scoprire che bilingui o poliglotti trascorrono meno tempo ad osservare i cosiddetti “affini”.

Secondo Scientific American, il cervello di coloro che padroneggiano due o più parole, ci vuole meno tempo per elaborare una parola.

Capacità e creatività nei bambini

Una ricerca pubblicata   sull’International Journal of Bilingualism ha scoperto che i bambini bilingui si comportano meglio in compiti che coinvolgono la creatività e la capacità di risoluzione dei problemi.

Agilità mentale che resiste con gli anni

Secondo uno studio pubblicato   da Annals of Neurology, sono stati condotti test di intelligenza su partecipanti la cui lingua madre era l’inglese; prima all’età di 11 anni e per la seconda volta quando hanno compiuto 70 anni. I partecipanti che parlavano più   di una lingua mostravano una maggiore capacità cognitiva rispetto al loro livello di base rispetto ai partecipanti monolingui.

Ora vedi quanto sia importante e vantaggioso imparare e padroneggiare una lingua straniera? Rallegrati e fallo! E cosa c’è di meglio che farlo in un paese straniero, con un budget non molto alto, attraverso uno dei programmi che abbiamo per voi?

Scopri tutte le opzioni per studiare le lingue all’estero che una piattaforma come Ynsitu offerte,   dove è possibile confrontare diversi corsi di lingua all’estero in più di 30 paesi e 11 lingue. È tempo di imparare e divertirsi!